Il ruolo del Project Management Office (PMO) nelle organizzazioni, quale gruppo o dipartimento interno che ne definisce e mantiene gli standard di project management, rappresenta sempre di più un argomento di forte interesse per i professionisti del settore.

Il principale obiettivo di un PMO è quello di conseguire benefici dalla standardizzazione e applicazione di politiche, processi e metodi di project management. Con il passare del tempo, un PMO potrà divenire in genere la fonte di riferimento, di documentazione e di misurazione delle pratiche di gestione e implementazione dei progetti di un’organizzazione. Un PMO può essere inoltre coinvolto nelle attività progettuali e nel follow up fino al completamento del progetto. L’ufficio può riportare all’executive management riguardo alle attività progettuali, ai problemi riscontrati e ai requisiti, divenendo così uno strumento strategico nel mantenere i decision maker costantemente orientati al raggiungimento di obiettivi coerenti, focalizzati sul business o sulla mission aziendale.

Un PMO basa in genere i propri principi, pratiche e processi di project management su metodologie standard tradizionali – quali il PMBOK ® (Project Management Body of Knowledge, del Project Management Institute) e PRINCE2® (Project in Controlled Environments) -, e di tipo Agile, quale SCRUM.

Dal momento che le organizzazioni accrescono e migliorano le proprie pratiche di project, program e portfolio management per consentire un migliore allineamento del lavoro agli obiettivi strategici, per supportare una comunicazione e collaborazione con gli stakeholder realmente efficace, per sviluppare i talenti e per realizzare valore dagli investimenti effettuati attraverso una fattiva gestione dei benefici, il PMO può giocare molti ruoli nel contribuire a far progredire tutti questi importanti aspetti.

Eppure, per molte organizzazioni è ancora difficile definire il ruolo del PMO, posizionarlo come aspetto critico del successo a lungo termine, e sfruttarlo appieno per supportare il raggiungimento degli obiettivi chiave dell’organizzazione.

Se da un lato non esistono due PMO fra loro identici, è però chiaro che il ruolo del PMO si sta espandendo in molte organizzazioni e molte altre avvertono questa esigenza, nell’ottica di una maggiore focalizzazione sugli obiettivi strategici dell’azienda attraverso l’estensione della responsabilità e della partnership con i business leader.

Lo Staff di PME

Share This Story, Choose Your Platform!

Articoli recenti

6sigma Agile AI Axelos consulenza Cynefin equality formazione IT ITIL Maslow News PMBOK PMBOK7 PMI PMP PRAXIS Prince2 SBOK Scrum Scrum in pillole smart working Snowden stakeholder Virtual classroom

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere sempre informato!