EU General Data Protection Regulation: principali novità at a glance

2021-08-23T17:33:14+02:0013 Giugno 2017|

Il 27 aprile 2016 il Parlamento Europeo e il Consiglio dell’Unione Europea, su proposta della Commissione Europea, hanno adottato il Regolamento UE 2016/579 sulla protezione dei dati (GDPR – General Data Protection Regulation), con l’obiettivo di rafforzare e unificare la protezione dei dati personali entro i confini dell'Unione. Lo scopo di questo regolamento è di proteggere i cittadini dell’Unione Europea da violazioni della privacy e dei dati personali in un mondo sempre più condizionato dall’utilizzo dei dati, molto diverso dal contesto nel quale, ormai più di venti anni fa, fu [...]

Scrum: ecco le novità della terza edizione della Guida SBOK

2021-08-23T17:41:59+02:0025 Maggio 2017|

VMEdu, proprietaria del marchio SCRUMStudyTM ha lanciato la terza edizione della SBOKTM Guide - A Guide to the Scrum Body of Knowledge, la guida più completa ed organica relativa al framework Scrum. Lo sforzo è stato quello di strutturare e rendere maggiormente consistente l’aspetto della scalabilità di Scrum. A questo fine sono stati aggiunti due nuovi capitoli, il tredicesimo e il quattordicesimo, che trattano rispettivamente dell’applicazione di Scrum ai progetti di grandi dimensioni e dell’applicazione di Scrum a livello di impresa (quindi ai programmi e portfolio). Per ognuna di queste due [...]

La consapevolezza di sé come capacità chiave del Project Manager

2021-08-23T18:34:34+02:006 Marzo 2017|

La consapevolezza di sé è la capacità di osservare se stessi in maniera oggettiva per comprendere il proprio comportamento, le motivazioni, i sentimenti, i valori e i desideri. Nel ruolo di Project Manager, si è chiamati a realizzare obiettivi tramite il lavoro e gli sforzi di altre persone. Spesso ci si trova a dover affrontare situazioni complicate, come l’aver a che fare con stakeholder con visioni e motivazioni conflittuali, o con condizioni al di fuori del proprio controllo che impongono la realizzazione degli obiettivi entro vincoli di tempo e di [...]

Migliorare la collaborazione dei team di progetto (non solo agili)

2021-08-23T18:42:19+02:0027 Febbraio 2017|

La collaborazione e la comunicazione del team sono fondamentali per il successo di un progetto. Il project manager organizza e gestisce il progetto sotto il profilo della schedulazione, del budget, della pianificazione ed utilizzo delle risorse, nonché della supervisione delle comunicazioni. Tuttavia, un contatto giornaliero con il team di progetto, a livello di interazione con le attività individuali portate avanti dai membri del team, è normalmente di difficile realizzazione. La collaborazione in un team può invece diventare determinante per il successo del progetto, soprattutto nei progetti di oggi, caratterizzati da [...]

Agile Project Management: breve guida per i neofiti

2021-08-24T12:21:26+02:0023 Gennaio 2017|

Se ti stai affacciando per la prima volta al mondo del Project Management o in particolare alla metodologia Agile e vuoi saperne un po’ di più, la risposta alle dieci domande che seguono ti fornirà le informazioni essenziali di cui hai bisogno. Se invece sei un project manager esperto, le medesime risposte costituiranno un buon ripasso. Che cosa è Agile? Agile è una metodologia di Project Management che usa cicli di sviluppo brevi chiamati sprint per mantenere l’attenzione sul miglioramento continuo nello sviluppo di un prodotto, servizio o altro risultato. [...]

Che differenza c’è fra uno Scrum Master ed un Project Manager?

2021-08-24T12:31:44+02:0016 Gennaio 2017|

Ci chiediamo oggi chi è lo Scrum Master e se a questo termine corrispondano o meno delle caratteristiche distintive rispetto ad altri ruoli di Project Management. Lo Scrum Master è un membro di un team di sviluppo di un prodotto, servizio o altro risultato che utilizza la metodologia Scrum – il framework di Project management Agile più conosciuto e utilizzato. Il ruolo chiave dello Scrum Master è quello di aiutare a mantenere il team responsabile rispetto agli impegni di lavoro assunti e di rimuovere eventuali ostacoli che potrebbero ostacolarne la [...]

Scrum in un minuto

2021-08-24T12:50:17+02:002 Gennaio 2017|

Scrum è una delle metodologie Agile più popolari. Si tratta di una metodologia adattiva, iterativa, veloce, flessibile ed efficace, concepita per realizzare un valore significativo fin dai primi passi del progetto e per tutta la sua durata. Scrum garantisce la trasparenza delle comunicazioni e crea un ambiente di responsabilità collettiva e di continuo progresso. Il framework Scrum, secondo la definizione della Guida SBOK™, è strutturato in modo tale da poter supportare lo sviluppo di prodotti e servizi di qualsiasi tipo di industria e in qualsiasi tipo di progetto, a prescindere [...]

Il Controllo Empirico di Processo come cardine del processo decisionale in Scrum

2021-08-24T13:05:22+02:0012 Dicembre 2016|

Il controllo empirico di processo rappresenta il primo dei sette principi che governano Scrum, ai quali è obbligatorio conformarsi se si intende applicare il framework in maniera appropriata. In altre parole, mentre gli aspetti e i processi di Scrum possono essere modificati per soddisfare i requisiti del progetto o dell’organizzazione che ne fa uso, i principi non sono negoziabili. Ma cosa significa e in cosa consiste il principio del Controllo Empirico di Processo? Il controllo empirico di processo fa affidamento sulle tre idee principali di trasparenza, ispezione e adattamento. La [...]

Migliorare la consegna del progetto e l’accettazione del cliente grazie a Scrum

2021-08-24T13:51:39+02:005 Dicembre 2016|

Un progetto è un’impresa collaborativa finalizzata alla creazione di nuovi prodotti o servizi o al rilascio di risultati. Tutte le metodologie, i framework e gli standard di Project Management definiscono in partenza cosa il progetto è destinato a realizzare o rilasciare e prospettano il valore che ci si attende venga creato dall’iniziativa. In Scrum, la metodologia Agile largamente più diffusa, queste informazioni sono prodotte e contenute nella Dichiarazione della Vision del Progetto (Project Vision Statement), che costituisce uno dei due output obbligatori - insieme all’identificazione del Product Owner - del [...]

Si scrive Agile, si legge successo

2021-08-24T14:28:18+02:0024 Ottobre 2016|

La parola agile in italiano significa “che si muove con scioltezza e disinvoltura”, significato praticamente identico a quello inglese di “svelto, pronto”. Nel Project Management questo termine indica tutte quelle metodologie di sviluppo leggere e flessibili, nate in contrapposizione alla precedente tradizione di ingegneria del software (modello a cascata, modello a spirale, etc.) basata su una raccolta delle specifiche e su una strutturazione sequenziale dello sviluppo software. Le metodologie agili consentono invece di rivedere di continuo le specifiche adeguandole durante l'avanzamento del processo software, mediante un framework iterativo e incrementale [...]

Torna in cima